Risorse utili sui prestiti, la normativa, il tasso usura

Queste risorse sono fondamentali per conoscere la tematica dal punto di vista tecnico e legislativo. Prima di richiedere un finanziamento è meglio documentarsi il più possibile.

Normativa sui prestiti personali

  • Legge 154/92 – “Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari”: sulla trasparenza delle operazioni bancarie.
    • Art. 1 – Ambito soggettivo d’applicazione
    • Art. 2 – Pubblicità;
    • Art. 3 – Forma dei contratti;
    • Art. 4 – Contenuto dei contratti;
    • Art. 5 – Integrazione dei contratti;
    • Art. 6 – Modifica delle condizioni contrattuali;
    • Art. 7 – Decorrenza delle valute;
    • Art. 8 – Comunicazioni periodiche alla clientela;
    • Art. 9 – Sanzioni;
    • Art. 10 – Fideiussione;
    • Art. 11 – Norme finali.
  • Testo Unico Bancario: normativa nazionale della Banca d’Italia.
  • Legge 300-2004: Codice di deontologia in tema di crediti.
  • Legge 196/2003: Codice in materia di protezione sui dati personali (privacy).

Tasso d’usura

Tassi effettivi globali medi

Dal sito della Banca D’Italia sulla pagina dedicata ai Tassi d’Usura:

Dal 14 maggio 2011 il limite oltre il quale gli interessi sono ritenuti usurari è calcolato aumentando il Tasso Effettivo Globale Medio (TEGM) di un quarto, cui si aggiunge un margine di ulteriori quattro punti percentuali. La differenza tra il limite e il tasso medio non può essere superiore a otto punti percentuali (vedi Comunicato del Dipartimento del Tesoro del 18 maggio 2011). Tale metodo di calcolo è stato introdotto dal d.l. 70/2011, che ha modificato l’art. 2, comma 4 della legge 108/96, che determinava il tasso soglia aumentando il TEGM del 50 per cento.

Il TEGM risulta dalla rilevazione effettuata ogni tre mesi dalla Banca d’Italia per conto del Ministro dell’Economia e delle Finanze.

Le tabelle dei TEGM sono pubblicate nella Gazzetta Ufficiale, sui siti della Banca d’Italia e del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Dopo il servizio delle Iene sulle Banche che utilizzano il tasso di mora quando vengono pagate le rate dei prestiti e dei mutui in ritardo, è emerso che sommando la mora con il tasso d’interesse spesso si sorpassa la soglia legale del tasso d’usura (già alto di suo) e quindi si entra nella illegalità trasformando il tasso d’interesse totale in usuraio. Calcolare il proprio tasso d’interesse ed intervenire subito in caso di anomalia. La pena alla banca è la restituzione di tutti gli interessi versati fino a quel punto.

Arbitro Bancario Finanziario

Se riscontrate un caso di strozzinaggio, cioè dove viene utilizzato un tasso d’usura che supera la soglia stabilita dalla Banca d’Italia, dovete contattare il prima possibile l’Arbitro Bancario Finanziario che ha la funzione di risolvere le controversie tra cittadini e sistema bancario facendo valere la legge.

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (9 votes, average: 4,78 out of 5)
Loading...

 

 

12 Responses

  1. Maria
    Maria · aprile 5, 2017 at 11:26:00 · →

    Ho bisogno urgentemente di 2500,euro non ho busta paga dimostrabile ne garanzia e ne garante ho assegni o cambiali se vi può interessare lavoro in nero e prendo 600,00 e sono divorziata senza mantenimento non ho spese ne di affitto e ne utenze pago 70,00euro di tutto al mese

  2. lina
    lina · aprile 4, 2016 at 00:37:07 · →

    O un negozio vorrei um prestito com devo fare o solo la partita iva da pochi mesi o aperto

  3. manlio
    manlio · gennaio 22, 2016 at 20:25:35 · →

    Avrei bisogno di un piccolo prestito 200€ da restituire subito con generosi interessi x il disturbo…già il primo del mese di febbraio potrei restituire l ammontare

  4. Luca
    Luca · gennaio 13, 2016 at 20:32:45 · →

    Contatta temi grazie

  5. Alessandra
    Alessandra · gennaio 11, 2016 at 16:27:21 · →

    Son senza busta paga … Mi impegnerò ad essere puntuale alle rate

  6. Alberto Morandi
    Alberto Morandi · luglio 14, 2015 at 02:28:13 · →

    cerco una banca o una finanziaria che mi possa fare un prestito personale di 30.000 pagabili in 120 rate nn ho uno stipendio lavoro con mia mamma in una ditta individuale Lei nn puo richiedere il prestito perche è segnalata per 2 rate leasing pagate in ritardo come posso fare devo acquistare un terreno e nn so proprio come fare mi potete aiutare grazie magari se qualche finanziaria accetta anche di fare il prestito a mia madre anche se risulta segnnalata dalla banca dati per quelle 2 rate pagate in ritardo grazie

  7. Matteo
    Matteo · febbraio 25, 2015 at 20:03:01 · →

    Salve, ho urgente bisogno di un prestito di 10.000 euro. Come posso fare? E’ possibile avere qualche informazione in più? Grazie

  8. rosetta
    rosetta · gennaio 30, 2015 at 16:23:10 · →

    mi serve un prestito di 5 mila euro potete aiutarmi

  9. Rita Renardi
    Rita Renardi · dicembre 15, 2014 at 21:43:19 · →

    Chissà se esistite sul serio

  10. Rita Renardi
    Rita Renardi · dicembre 15, 2014 at 21:42:06 · →

    Mi servono 2.500. X affidò arretrati e x evitare un altro sfratto

  11. Antonella
    Antonella · dicembre 3, 2014 at 14:08:29 · →

    Avrei bisogno di un prestito di 6000 con un po’ di urgenza ma purtroppo io sono casalinga e mio marito e in mobilità e non solo siamo pure senza garante. Ci date delle risposte a chi chiedere? O cosa fare? E possibile che siamo soli sia per via della crisi e paghiamo sempre noi non sapendo dove sbattere la testa? Grazie per le vostre risposte

  12. viviana scime
    viviana scime · novembre 13, 2014 at 13:18:55 · →

    Voglio accedere a questo prestito

Leave a Reply